UFI MULTITUBE: la rivoluzione della filtrazione aria debutta su FIAT 500 Hybrid Launch Edition

  • UFI MULTITUBE entra nel segmento A delle citycar
  • Riduzione del peso della cartuccia, fino al 50%
  • Diminuzione delle emissioni e dei consumi

UFI MULTITUBE, la rivoluzionaria tecnologia della filtrazione aria motore sviluppata da UFI Filters, è stata scelta da una delle citycar più popolari sul mercato: la FIAT 500, nella versione Hybrid Launch Edition, che abbina il motore aspirato 3 cilindri Firefly GSE N3, con uno Starter Generator da 12 Volt e una batteria al litio.

L’innovativo prodotto brevettato dal Gruppo UFI Filters, azienda leader nelle tecnologie della filtrazione e del thermal management, era stato presentato in occasione di Automechanika 2018, ottenendo anche la Nominee per l’Innovation Award.

UFI MULTITUBE ha debuttato in Primo Equipaggiamento su motori di grossa cilindrata altamente performanti, come quello della Porsche GT2RS. Oggi la grande versatilità e flessibilità del prodotto trova conferma su una vettura di segmento A, tra le super-utilitarie più apprezzate, ad alto volume di circolante.

Uno dei vantaggi di MULTITUBE è la flessibilità geometrica, che offre una modularità e una progettazione ad hoc studiata sulle specifiche esigenze dei costruttori auto, ottimizzando gli spazi nel vano motore, offrendo ampi possibili sviluppi per applicazioni ibride.

UFI MULTITUBE entra nella versione speciale della FIAT 500 Hybrid Launch Edition 3 cilindri, la vettura che apre la strada ai veicoli ad alimentazione alternativa in casa FCA. Il rivoluzionario filtro aria UFI permette una riduzione del peso della cartuccia fino al 50%, grazie alla doppia struttura tubolare, che sostituisce il tradizionale pannello aria. I due tubi del MULTITUBE sono racchiusi nell’airbox progettato e prodotto da UFI, in materiale leggero e resistente alle deformazioni, il polipropilene. Grazie al sistema MULTITUBE è stata, inoltre, semplificata la scatola filtro, generando un risparmio totale del 30% sul peso del modulo con un conseguente contenimento di consumi ed emissioni di CO2.

La portata rivoluzionaria di UFI MULTITUBE risiede anche nella migliore fluido dinamica nel passaggio di aria al motore, che permette di contenere le resistenze e le perdite di pressione ed energia, con un conseguente incremento della potenza motore erogata.

Il particolare sistema di aggancio della cartuccia, permette inoltre, di tenerla ben salda alla scatola filtro, in modo da evitare l’ingresso di aria sporca nel motore, garantendo un ulteriore livello di protezione.

Il media filtrante è ingegnerizzato da UFI Filters grazie all’esperienza e know how nello sviluppo di nuovi materiali. UFI MULTITUBE è composto da un media filtrante nonwoven rigido con fibre sintetiche idrofobiche, strutturate secondo uno specifico gradiente di distribuzione del diametro e della porosità, che mantengono costante la loro piena funzionalità durante tutto il ciclo di vita del prodotto. Al contrario, il tradizionale pannello in cellulosa pieghettata assorbendo l’umidità, riduce sensibilmente le sue capacità di filtrazione a causa della deformazione dei materiali, impattando negativamente sulla potenza del motore.

Maggiore flessibilità, migliore fluido dinamica e minor peso, insieme alle massime performance di filtrazione, sono i fattori che fanno di MULTITUBE un prodotto rivoluzionario. L’innovativo filtro aria garantisce, infatti, un’efficienza filtrante superiore al 99,5%, anche per l’applicazione del Gruppo FCA.

Luca Betti, Direttore della Business Unit Aftermarket del Gruppo UFI Filters spiega: “Siamo orgogliosi di fare un significativo passo avanti nella storica collaborazione con il Gruppo FCA. L’applicazione su una vettura ibrida conferma come UFI MULTITUBE sia un prodotto versatile, che si adatta alle esigenze dei motori ecologici, consentendo un contenimento delle emissioni. La presenza su una vettura di segmento A apre la strada a più ampi impieghi del prodotto sul mercato, con un impatto positivo, non solo per il Primo Equipaggiamento, ma anche in Aftermarket, offrendo l’unicità di un prodotto brevettato, dalle performance e qualità esclusive”.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Follow by Email

Comments are closed.