UFI Filters si conferma partner della Formula 1

Dalla pista alla strada, il know-how di UFI Filters passa attraverso le competizioni racing per arrivare ai prodotti che equipaggiano le vetture circolanti sulle nostre strade. È storica, infatti, la collaborazione del Gruppo UFI con il mondo della Formula 1, una partnership iniziata negli anni ’70 e che continua tuttora. Sono 8 su 10 i Team che si servono dei nostri prodotti e ben 110 i filtri UFI utilizzati in ogni weekend di gara F1. Nel complesso, l’Azienda fornisce ogni anno circa 8.000 pezzi per questo mercato tecnologicamente esigente, dai filtri olio motore, all’aria, ai filtri carburante (bassa e alta pressione) passando per filtri idraulici e “last chance filters” per i circuiti dell’acqua di raffreddamento e dell’olio idraulico.

Si apre il 15 marzo a Melbourne, in Australia, il Mondiale 2020 che conterà ventidue Gran Premi e che si concluderà con l’ultima tappa di Abu Dhabi, prevista a novembre. UFI Filters sarà presente in ogni gara con i propri filtri, progettati e prodotti su misura secondo le specifiche esigenze di ogni Team, grazie all’esperienza della High Tech Division del Gruppo.

Non solo Formula 1: UFI Filters partecipa con i propri prodotti anche ad altre competizioni quali: Indicar, Formula 2, Formula 3, GTE, Superbike. Le conoscenze e l’esperienza che vengono maturate nel mondo delle corse sono poi utilizzate per lo sviluppo di nuovi prodotti a livello industriale, sia per il Primo Equipaggiamento dei principali costruttori automotive, sia per l’Aftermarket.

Facebook
Twitter
LinkedIn
Follow by Email

Comments are closed.